Latte in polvere per vitelli, che risultati

La crescita tonica e veloce della vitella dipende dalla qualità del latte in polvere per vitelli

20 Novembre 2017
Latte in polvere per vitelli, che risultati
L’utilizzo di latte in polvere per vitelli in luogo di altri sistemi, fra i quali il latte materno che andrebbe preferibilmente munto per la vendita e non per la nutrizione della rimonta, è un fattore di crescita fondamentale per l’ottenimento di una manza fecondabile in un tempo ragionevolmente breve. Nel panorama dei prodotti disponibili si è ormai consolidata una segmentazione abbastanza netta, fra le versioni di latte in polvere per vitelli di formulazione spiccatamente economica, destinate all’allevatore che sempre e comunque è alla ricerca del banale risparmio, e quelle progettate con l’obiettivo primario di ottenere animali grandi, sani, reattivi fin dai primi mesi di vita. La scelta oculata, meditata, di un prodotto piuttosto che un altro si può indirizzare tuttavia ad altri fattori, che non siano unicamente il denaro o la forza bruta. Esistono sul mercato formulazioni di latte in polvere per vitelli destinate all’allevatore attento, che non cerca semplicemente un alimento ma un sistema, fatto di prodotto e servizio. Cima propone solo sistemi di svezzamento, all’interno dei quali è contenuta un’offerta di acquisto di uno dei suoi ottimi tipi di latte in polvere per vitelli specifici per l’allevamento di una rimonta di prima scelta, e un corredo di prodotti, servizi e suggerimenti tecnici finalizzati al conseguimento del migliore sistema di allevamento che il cliente possa introdurre nella propria azienda. L’offerta commerciale che Cima ha costruito con dedizione e una lunga esperienza non è quindi rivolta alla vendita di un semplice latte in polvere per vitelli, ma a un completo sistema di svezzamento, primato di qualità, risultati e longevità.